Rimedi per i più superstiziosi…

20c3ce022dc555f07ade232dbd370e60

La tradizione vuole che la sposa porti con sé il giorno del matrimonio ben 5 cose: – un oggetto prestato ad indicare l’affetto delle persone care che rimangono vicine nel passaggio dal vecchio al nuovo – una cosa regalata sempre … Continua a leggere

IL PIZZO E LE SUE FORME NELL’ABITO DA SPOSA

PIZZO

Il pizzo è sicuramente simbolo di eleganza e tradizione, soprattutto nella realizzazione dell’abito da sposa. Detto anche merletto o trina, è un tessuto realizzato con aghi, fuselli, spole e telai;con fili di lino, cotone, seta, nylon, fili d’oro e d’argento. … Continua a leggere

LA STORIA DELLE FEDI NUZIALI

wedding-ring-200

L’usanza di portare la fede all’anulare sinistro risale all’epoca degli antichi egizi, i quali ritenevano che esistesse una vena, nella quale correvano i sentimenti che, partendo dall’anulare sinistro arrivasse diritta al cuore.Legare l’anulare significava quindi garantirsi la fedeltà dell’amato. Gli … Continua a leggere

LE DAMIGELLE DELLA SPOSA

DAMIG

La tradizione delle damigelle della sposa, ci è tramandata dagli antichi Egizi, i quali erano convinti che degli spiriti cattivi si radunassero il giorno delle nozze, nel luogo del matrimonio, per rovinare la buona e lieta atmosfera, e portare sventura … Continua a leggere

LA LUNA DI MIELE

LUNA

La tradizione della luna di miele nasce nell’antichità. Gli sposi erano soliti mangiare del miele per l’intera durata di una luna dopo il matrimonio(magari per recuperare le energie dopo una giornata intensa!) Da qui il nome Luna di miele, ad … Continua a leggere

LA BOUTONNIERE – FIORE ALL’OCCHIELLO

lardini-collezione-primavera-estate-2012-a-pitti-uomo_96704_big

La boutonnière, o fiore all’occhiello, si indossa sul rever della giacca. E’ il testimone dello sposo a doversi occupare dei fiori all’occhiello, tenendo presente che tutti gli invitati, se lo desiderano, potranno appuntarlo sulla giacca. Il grande classico per quanto … Continua a leggere